SCUOLE E SCOLETTE AI TEMPI DELLA SERENISSIMA

Le scuole e le scolette al tempo della Repubblica Veneta non indicavano luoghi dedicati all’insegnamento e allo studio, ma erano luoghi di rappresentanza e di appartenenza, istituite per dare “forma” alle confraternite laiche e renderle degne di partecipare al governo della città.

Noi oggi le visitiamo per ammirare le opere artistiche che contengono, ma gli interrogativi che ci poniamo riguardano il loro ruolo e i loro significati e le modalità per esprimere il loro potere.

Di questo parleremo nel corso che organizziamo dalla fine di Novembre fino a metà di Dicembre 2015.

 

Calendario delle conferenze

Venerdì 27 novembre 2015, ore 16 – sala Paladin, Comune di Padova

“Scuole e scolette a Padova, la loro fondazione e i loro significati”

Prof. Giovanni Silvano, Università di Padova

 

Venerdì 4 dicembre 2015, ore 16,30 – Aula M, Scienze Politiche Università di Padova, via del Santo 26

“I cicli pittorici nelle scuole e scolette a Padova”

Dott. Camilla Zanuso, storica dell’arte

 

Venerdì 11 dicembre 2015, ore 16 – sala Paladin, Comune di Padova

“Le scuole delle confraternite a Venezia tra ostentazione e devozione “

Prof. Giuseppe Gullino, Università di Padova

 

Venerdì 18 dicembre 2015, ore 16 – sala Paladin, Comune di Padova

“I cicli pittorici nelle Scuole della Repubblica Veneta”

Relatore da confermare

————

 

 VISITE GUIDATE

 

Sono previste visite guidate alla scoletta della Carità a Padova e a due scuole a Venezia.

Verrà data maggiore informazione in occasione delle lezioni.