LA PREZIOSA EREDITA’ DELLA SERENISSIMA

 

Corso di formazione febbraio-marzo 2012

 

Negli ultimi mesi dello scorso anno abbiamo parlato della storia della Repubblica di Venezia. La curiosità suscitata dai temi ha destato interesse su molti altri aspetti della storia della Serenissima che è opportuno approfondire. Dopo qualche mese da quel corso, riprendiamo allora a parlare di Venezia, riprendendo non tanto il tema dell’analisi storica, ma focalizzando l’attenzione su alcuni aspetti e protagonisti della vita culturale ed artistica degli ultimi due secoli della Repubblica. Teatro musica, pittura, ma anche architettura saranno i temi che questo corso analizzerà, in modo discorsivo, ma attento per consentire una conoscenza non superficiale dell’attività dei personaggi che hanno dato vita al magico momento artistico e culturale della Venezia del ‘600 e ‘700.

Per questo abbiamo titolato il corso “LA PREZIOSA EREDITA’ DELLA SERENISSIMA”

PROGRAMMA

 

Venerdì 10 febbraio, ore 16.15

Aula Magna Liceo Tito Livio

ANTONIO VIVALDI E IL SUO TEMPO

Prof. Elisa Grossato, Università di Verona, direttore del Concentus Musicus Patavinus dell’Università di Padova

 

Venerdì 17 febbraio, ore 16,15

Aula Magna liceo Tito Livio

CARLO GOLDONI E LA CIVILTA’ TEATRALE VENEZIANA

prof. Anna Scannapieco, Università di Padova

Venerdì 24 febbraio, ore 16.15

Aula Magna Liceo Tito Livio

L’ARTE A VENEZIA NELL’ETA’ BAROCCA

Dott. Denis Ton, Università di Padova

 

Venerdì 2 marzo, ore 16.15

Aula Magna Liceo Tito Livio

GIAMBATTISTA TIEPOLO E E L’ARTE DEL SETTECENTO  VENEZIANO

Dott. Denis Ton, Università di Padova

 

Venerdì 9 marzo, ore 16.15

Aula Magna Liceo Tito Livio

GIOVANNI ANTONIO CANAL DETTO CANALETTO E I VEDUTISTI A VENEZIA

Dott. Daniele D’Anza, Università di Trieste